Sei in: > Home > Nicaragua > Area Centrale > Fiume San Juan > Storia de El Castillo
Invia ad un amico - Nicaragua Invia ad un amico
Español English Italiano Française Facebook logo

El Castillo - Nicaragua

Fortificazione El Catillo - Rio San Juan Nicaragua

El Castillo dell'Immacolata Concezione del Rio San Juan, come si conosceva anteriormente era una fortezza spagnola, le sue rovine si ammirano attualmente nella sponda del Rio San Juan e frontalmente alla rapida di Santa Cruz, fu costruita per ordine della corona spagnola nell'anno 1672 per i saccheggi della città di Granada avvenuti da parte del pirata Gallardillo

La costruzione del Castello de la Immacualta Conceptón fu commissionata al generale di artiglieria Don Francisco de Escobedo, l'ordine fu firmato a Madrid il 29 Ottobre 1671. La costruzione iniziò nel 1673, si scelse la posizione strategicamente migliore, una altura vicino alle rapide più violente del rio San Juan del Nord quelle di Santa Cruz che gli indigeni chiamavano il "Rapide del diavolo". I lavori si conclusero nel 1675, la fortezza fu battezzata con il nome di CASTILLO DE LA PURA Y LIMPIA CONCEPCION in onore della Vergine Maria

Questo luogo fu un punto importante nel periodo della febbre dell'oro per regolare il transito fra il pacifico e l'atlantico. Militarmente la fortezza fu difesa nel 1762 contro le truppe inglesi composte dai pirati Zambos e Caribes, grazie alle azioni eroiche della giovane ragazza di 19 anni Rafaela Herrer Sotomayor

Nel 1780 un'altra spedizione fu condotta dal capitano Horacio Nelson, l'ufficiale famoso per la battaglia di Trafalgar, marciò contro la fortezza. Dopo un intenso combattimento corpo a corpo il capitano conquistò il Castillo; però morirono molti uomini per le malattie e lui si ritirò. La fortezza cadde in abbandono dopo la inaugurazione della ferrovia transcontinentale e la costruzione del canale di Panama

La fortezza cominciò ad essere abbandonata dopo la costruzione della ferrovia intercontinentale e del canale di Panama. Il municipio El Castillo, negli anni 1948-1951 e 1968-1970 fu produttore di banane, il prodotto era venduto dalla compagnia NordAmericana a Puerto Limòn in Costa Rica, la maggior parte dei guadagni però restò in mano ai mercanti e non contribuì a sviluppare il municipio. Nel momento in cui apparve la malattia “sigatoka” che colpì le piantagioni, decadde la coltivazione, il grande sfruttamento cui la zona fu sottoporta non lasciò la benché minima infrastruttura economica

El castillo ha una figura quadrangolare, era dotato di quattro baluardi, tre caserme, una cappella per ufficiali e soldati, al suo interno si erano istallati servizi domestici, laboratori artigiani, ospedali, che, avendo un struttura poco resistente non durarono nel tempo a differenza della fortezza

Le rovine di El Castillo sono visitate attualmente da centinaia di turisti e il loro numero sale ogni anno.

Offerte

Managua Airport Transfer


Managua Airport Transfer to Granada
managua airport transfer





This is the best shuttle service from the Managua International Airport to Granada
more info

Immobiliari


Casa de Playa en Venta
Casa de Playa en Venta

Edificio de 2 pisos en Juigalpa
Edificio de 2 pisos en Juigalpa

Inserisci il tuo annuncio Il servizio è gratuito

Eventi

Muestra de Glifos
18 artistas del grabado muestran su arte en ingenio
IX Festival Internacional de Poesía de Granada
Organizzato dal consiglio di amministrazione della Fondazione Internazionale Poesia Festival di Granada.
Nicatour - Nicaragua - America Central
Tel: +505 2552 7831 - Scrivici